Analisi del sangue

[toc]

Che cosa sono gli esami del sangue

Gli esami del sangue hanno una vasta gamma di usi e sono tra i tipi più tipici di test medici.

Ad esempio, un esame del sangue può essere utilizzato per:

  • valutare il tuo stato di salute di base
  • controlla se hai un'infezione
  • vedere come funzionano organi specifici, come fegato e reni
  • screening per condizioni ereditarie specifiche

La maggior parte degli esami del sangue richiede solo un paio di minuti per essere completata e viene eseguita presso il tuo medico di famiglia o una struttura medica regionale da un medico, un infermiere o un flebotomo (un professionista nel prelievo di campioni di sangue).

Preparazione per un esame del sangue

L'esperto sanitario che organizza il tuo esame del sangue ti informerà se ci sono indicazioni particolari che devi seguire prima del test.

Ad esempio, a seconda del tipo di analisi del sangue, potrebbe essere richiesto di:

  • evitare di consumare o consumare qualsiasi cosa (digiuno) a parte l'acqua, per un massimo di 12 ore - scopri di più sul consumo e sul bere prima di sottoporsi a un esame del sangue
  • interrompere l'assunzione di farmaci specifici

È essenziale seguire le indicazioni che ti vengono fornite, in quanto potrebbero influire sull'esito del test e suggerire che deve essere posticipato o eseguito nuovamente.

Cosa avviene durante un esame del sangue?

Un esame del sangue generalmente include il prelievo di un campione di sangue da un capillare nel braccio.

Il braccio è una parte del corpo senza problemi da utilizzare poiché può essere scoperto rapidamente. La posizione normale da cui prelevare un campione è all'interno del gomito o del polso, dove le vene sono ragionevolmente vicine alla superficie.

I campioni di sangue dei bambini vengono spesso prelevati dal dorso della mano. La loro pelle potrebbe essere intorpidita con uno spray o una crema speciale prima che venga prelevato il campione.

Una fascia stretta (laccio emostatico) viene generalmente messa intorno al braccio. Questo comprime il braccio, diminuendo momentaneamente la circolazione del sangue e provocando il rigonfiamento della vena. Questo rende molto più facile prelevare un campione.

Prima di prelevare il campione, il medico o l'infermiere potrebbe pulire la zona della pelle con un detergente antibatterico.

Un ago collegato a una siringa o un contenitore unico viene inserito nella vena. La siringa viene utilizzata per estrarre un campione di sangue. Potresti avvertire una leggera sensazione di puntura o graffio quando l'ago entra, ma non dovrebbe farti male. Se non ti piacciono gli aghi e il sangue, informa la persona che sta prelevando il campione in modo che possa metterti più a tuo agio.

Quando il campione sarà effettivamente prelevato, verrà lanciato il laccio emostatico e l'ago verrà eliminato. La pressione viene esercitata sulla pelle per un paio di minuti utilizzando un batuffolo di cotone. Un cerotto potrebbe essere posto sulla piccola ferita per tenerlo in ordine.

Dopo la prova

Durante il test viene prelevata solo una percentuale di sangue, quindi non dovresti avvertire effetti collaterali sostanziali.

Tuttavia, alcuni individui si sentono storditi e svenire durante e dopo il test. Se questo ti è già successo in passato, informa la persona che esegue il test in modo che sappia e possa aiutarti a sentirti più a tuo agio.

Dopo il test, potresti avere un piccolo gonfiore nel punto in cui è entrato l'ago. I lividi possono essere scomodi, tuttavia sono generalmente sicuri e svaniscono nei due giorni successivi.

Risultati degli esami del sangue

Dopo che il campione di sangue è stato effettivamente prelevato, verrà inserito in una bottiglia e identificato con il tuo nome e le tue informazioni. Verrà quindi inviato a un laboratorio dove verrà analizzato con una lente microscopica o controllato con sostanze chimiche, a seconda di ciò che viene esaminato.

I risultati vengono restituiti alla struttura medica o al medico di famiglia. Alcuni risultati dei test verranno preparati lo stesso giorno o un paio di giorni dopo, anche se altri potrebbero non essere prontamente disponibili per un paio di settimane. Sarai informato quando i tuoi risultati saranno preparati e come ti verranno forniti.

A volte, ottenere risultati può essere impegnativo e angosciante. Se sei preoccupato per il risultato di un test, potresti scegliere di portare con te un amico o un parente affidabile. Per alcuni test, come l'HIV, ti verrà fornita una consulenza professionale per aiutarti a gestire i tuoi risultati.

Related Articles

5 ottobre 2022

Diabete di tipo 1

cos'è la sessualità?
26 luglio 2021

Sessualità

sintomi di andropausa
28 luglio 2021

Andropausa